Trame di futuro 2022

Aperto il bando del Piano giovani Rovereto

Il Piano giovani Rovereto (RoveretoGiovani) è alla ricerca di progetti innovativi promosse da giovani o da organizzazioni del territorio da sostenere e realizzare nel corso del 2022.

SCARICA IL BANDO E PRESENTA IL TUO PROGETTO!

Il Tavolo delle politiche giovanili di Rovereto vuole in particolare appoggiare tramite questo bando progetti in cui adolescenti e giovani si attivano a favore del proprio territorio e delle persone che in questo ci vivono, progetti in cui il mondo giovanile si mette in gioco per la propria comunità proponendo attività che vadano a migliorare la realtà che li circonda.

Per l’anno 2022 il Tavolo del Pgz Rovereto vuole appoggiare in particolare quelle progettualità che, come specificato all’interno del Piano Strategico Giovani, abbiano come intento quello di sviluppare uno o più dei seguenti obiettivi:

COINVOLGIMENTO E PARTECIPAZIONE:
  • Promuovere una riflessione e riorganizzazione generale del Piano giovani che lo renda effettivamente essere “punto di riferimento” , strumento e luogo per le/i giovani di confronto, condivisione, elaborazione e realizzazione delle loro idee;
  • Favorire la promozione e diffusione sul territorio della conoscenza del Pgz tramite strumenti e linguaggi adatti al mondo giovanile (social network, grafiche e video in particolare), delle opportunità e progettualità rivolte ai/lle giovani (incluse quelle promosse dalla PAT o comunque di respiro provinciale, regionale o sovra regionale);
  • Aumentare il coinvolgimento (nel Tavolo e nei progetti) dei/lle giovani di età tra 15-20anni, interfacciandosi in particolare con il mondo scolastico;
  • Favorire il protagonismo giovanile attraverso proposte e progettualità che li spingano alla partecipazione attiva all’’interno della comunità, alla rivitalizzazione degli spazi pubblici e alla cura dei beni comuni;
  • Individuare nuove modalità di ingaggio per le/i giovani (anche creando occasioni ad hoc come eventi e incontri diffusi sul territorio);
  • Favorire e incrementare il dialogo intergenerazionale in relazione ai temi significativi riguardanti la vita della comunità;
FORMAZIONE, INFORMAZIONE E ORIENTAMENTO:
  • Favorire l’apprendimento e lo sviluppo di competenze nei giovani, in particolare tramite interventi di educazione “non formale” e proposte “esperienziali” o esperienze di viaggio/residenziali;
  • Promuovere il fare insieme, migliorare le competenze di collaborazione e co-progettazione nei progetti del Pgz;
  • Promuovere percorsi di orientamento e apprendimento di competenze utili all’ingresso nel mondo del lavoro;
  • Promuovere l’innovazione attraverso il sostegno a idee, temi, progetti in grado di abilitare il protagonismo giovanile;
  • Potenziare il ruolo strategico del Tavolo nella definizione delle strategie di pol.giovanili territoriali tramite percorsi di formazione, valorizzazione di competenze interne al tavolo e aumentare la consapevolezza del territorio rispetto al ruolo di quest’ultimo; Promuovere percorsi formativi/informativi inerenti ad ambiti rilevanti per il mondo giovanile quali ad esempio: economia domestica, gestione del fallimento, educazione finanziaria, educazione emotiva/sentimentale, competenze trasversali, cittadinanza globale, cura dei beni comuni.
  • Promuovere percorsi formativi/informativi inerenti ad ambiti rilevanti per il mondo giovanile quali ad esempio: economia domestica, gestione del fallimento, educazione finanziaria, educazione emotiva/sentimentale, competenze trasversali, cittadinanza globale, cura dei beni comuni.
  • Potenziare le competenze progettuali di organizzazioni, associazioni e gruppi giovani del territorio (in particolare per quanto riguarda capacità di valutazione dell’impatto e sostenibilità delle progettualità attivate sul territorio);
CONTRASTO AGLI STEREOTIPI E INCLUSIONE NELLA COMUNITÀ:
  • Promuovere occasioni di scambio interculturale, socializzazione e conoscenza nella comunità;
  • Favorire prassi collaborative spontanee tra giovani e adulti e tra associazioni/gruppi giovani ed enti/soggetti attivi sul territorio;
  • Sensibilizzare ed educare la comunità e le realtà giovanili in particolare, su fenomeni legati a bullismo, stereotipi, discorsi d’odio e promuovere una cultura attenta a favorire eguaglianza, accessibilità e opportunità per tutte e tutti, valorizzazione delle diversità.
  • Contrastare gli stereotipi di genere promuovendo la libertà di ogni persona di essere se stessa.
SOSTENIBILITÁ E IMPATTO SOCIALE:
  • Aumentare la consapevolezza dei/lle giovani e della popolazione sui temi legati all’Agenda 2030 e stimolare l’adozione di pratiche sostenibili (dal punto di vista economico, ambientale e sociale) all’interno dei progetti del PSG e nella comunità in generale;
  • Promuovere azioni in grado di attivare pratiche legate alla sostenibilità: mobilità sostenibile, rigenerazione di spazi, cultura del riuso e riciclo, riduzione degli sprechi, valorizzazione dei prodotti a km0.

Siamo convinti che le politiche giovanili possano essere uno strumento per immaginare processi trasformativi che siano in grado di mettere in relazione le aspirazioni del mondo giovanile con il ricco tessuto culturale, con tradizioni sedimentate e le tante organizzazioni che caratterizzano il nostro territorio.

Il termine per la presentazione dei progetti è il 27 MARZO 2022

Vuoi avere altre informazioni?

Contattaci!

pgz@comune.rovereto.tn.it

+39 3202340152

Bando Trame di Futuro 2022
0
0
0
0
Days
0
0
Hrs
0
0
Min
0
0
Sec