vincitori concorso ROVERETOARTCONTEST

FB_IMG_1514459616984

Per chiedere ai giovani come vedano la propria città e quale città si vorrebbero vedere consegnare in futuro l’amministrazione ha individuato una strada alternativa…quella di un concorso di Idee! “Rovereto è giovane” è il titolo del bando pubblicato in autunno dal Comune di Rovereto che contemplava quattro sezioni quali fotografia, arti figurative, video, componimento scritto e due categorie di giovani, 15-19 anni e 20-29 anni. In questo modo ogni ragazzo avrebbe trovato il canale preferito, lo strumento che più si accordava alla propria sensibilità per esprimere se stesso e consigliare l’amministrazione. Sedici i ragazzi premiati, che sapranno forse credere con nuovo entusiasmo nel proprio talento: per la fotografia Marco Tonolli, Gerardo Brentari ed Annamaria Modena; per le arti figurative Ilaria Gasperotti, Barbara Giordani, Dalila Cecchini; per la sezione video Leonardo Sala e Gabriele Brentari; per la sezione componimento scritto Sara Beccarini, Sofia Bonella, Tina Robol, Rosy Manganelli, Chiara Soini, Benedetta Foradori, Francesco Foradori.

Parallelamente l’amministrazione ha attivato un secondo concorso utile a trovare un logo per il Piano giovani del Comune di Rovereto. La consigliera delegata alle politiche giovanili Elisa Colla ha ritenuto importante chiedere proprio ai giovani di tradurre in un marchio l’atmosfera che si respira nel Network delle politiche giovanili. Selezionare il vincitore tra i quindici lavori pervenuti è stato così difficile che il Comune ha scelto di premiarne la qualità e, in deroga al bando, ha premiato non una, ma tre giovani grafiche: Victoria De Biasi, Martina Potrich ed  Elisabetta Fagone, il cui lavoro (vedi immagine) risulta prescelto perché in maniera efficace e creativa, grazie all’inserimento di alcuni elementi antropomorfi stilizzati,  richiama la foglia di rovere, simbolo della città di Rovereto, e ben rappresenta il lavoro sinergico svolto dagli  attori che animano il tavolo giovani per il proprio territorio.

Alla luce dell’entusiasmo raccolto, possiamo già anticipare che un nuovo concorso di idee sarà attivato nella primavera del 2018. Tutte le info sul sito www.roveretogiovani.it