POLITICHE GIOVANILI Rovereto

Cosa sono?

Le politiche giovanili sono quelle rivolte principalmente ai giovani dai 15 ai 35 anni e sono intese oggi come politiche dove l’espressione giovanile, la sua rappresentazione e l’impegno dei giovani, costituiscono il soggetto e attore principale, mentre l’oggetto è articolato nelle varie sfaccettature di ciò che viene inteso come attività socio-culturali e sviluppo di competenze e processi di autonomia lavorativa, personale, familiare. Viene superata la visione che le politiche giovanili sono quelle che gli educatori realizzano a fini preventivi di disagio ecc. anche se questa dimensione non viene ovviamente cancellata, ma ridefinita in contesti più afferenti a politiche di prevenzione del disagio sociale.

Quali strumenti esistono a favore delle politiche giovanili a Rovereto?

Nell’autunno del 2015 l’amministrazione ha costituito il Network delle associazioni giovanili ed il Network dei servizi per i giovani in sostituzione del tavolo giovani AA 1000 nato nel 2006 (vedi menu). Se gestisci rispettivamente un’associazione di giovani / associazione di adulti che organizzano servizi per i giovani puoi accedere a questi strumenti contattando l’ufficio Politiche giovanili di Rovereto (vedi contatti).